mercoledì 26 settembre 2012

Cittadini digitali

Lo sapete?
Voi siete "nativi digitali".
Cioè, secondo Wikipedia, siete persone "nate e cresciute con le tecnologie digitali come computer, Internet, telefonini ed MP3".
Abbiamo sperimentato in questi giorni che essere "digitali" permette anche
                                         la condivisione 
di notizie (come i compiti sulla classe virtuale), 
                                     di contenuti (come i vostri fumetti su bitstrips)
       di amicizie (come succede a chi ha già un account Facebook).
Fare tutto questo, avete visto, è abbastanza semplice:
                                                                                       mi registro
                                                                                 invito i miei amici
                                                                                    parlo con loro (al computer)
In pratica, è come avere un altro mondo (virtuale) dove vivere, fare amicizia, lavorare, scambiare idee, eccetera.
Però...
Però, attenzione, in questo mondo "altro", digitale, voi siete i nuovi cittadini, insieme a tanti altri.
Essere cittadini digitali, allora, vuol dire essere sicuri, responsabili e rispettosi partecipanti della cultura digitale connessa di oggi.
Digital citizenship refers to the new codes of conduct we all must adopt be safe, responsible, and respectful participants in today’s digitally connected culture.
Ne parleremo insieme qui sul blog e nelle ore di Cittadinanza e Costituzione.

Nessun commento:

Posta un commento